Bonifica di amianto

Bonifica di rifiuti informatici in provincia di Napoli

Le opere di bonifica di rifiuti informatici e di amianto rappresentano prestazioni altamente delicate e, se svolte in maniera errata, pericolose. Per questo motivo è importante rivolgersi a professionisti affermati e qualificati quali quelli di SO.GE.RI, che grazie al prezioso know how maturato nel corso degli anni sono in grado di offrirle operazioni di bonifica precise, sicure e rispettose dell’ambiente e dei più alti standard qualitativi dettati dalla legge. Grazie all'utilizzo di attrezzature all’avanguardia e all'apporto di operatori formati e costantemente aggiornati è perciò possibile proporle prestazioni che si estendono all’intero territorio della provincia di Napoli e a quello dell’area di Salerno. Un'opportunità da prendere al volo che trasformerà i suoi terreni inquinati in zone da destinare a qualsiasi tipo di attività.

Le procedure di smaltimento amianto

Lo smaltimento di amianto rappresenta una pratica tanto preziosa quanto necessaria, considerata la potenziale pericolosità di questo materiale. Largamente utilizzato negli anni ’60 e ’70 del secolo scorso, l’amianto è ancora presente in fondazioni, strutture e palazzine; il suo sbriciolamento, col tempo, può portare però alla propagazione nell’aria di particelle altamente nocive che, se a contatto con il corpo, possono portare a condizioni patologiche molto gravi. Lo smaltimento avviene seguendo procedure specifiche e particolarmente rapide, per evitare proprio la dispersione di polveri nell’ambiente.

Smaltimento di materiali informatici

La diffusione di apparecchi informatici ed elettronici pone il problema dello smaltimento dei modelli ormai obsoleti e costituiti da schede e circuiti che presentano materiali nocivi quali, ad esempio, metalli pesanti. Procedere allo smaltimento di tali scarti, perciò, rappresenta una priorità.

Smaltimento di rifiuti pericolosi: per informazioni, info@sogeri.it

Share by: